APPUNTI SULLA FELICITÀ È FINALMENTE DISPONIBILE
E PUOI RICEVERLO DIRETTAMENTE A CASA

ACQUISTA ORA IL CD

ASCOLTA IL NUOVO SINGOLO!!!

Se Rinasco Voglio Essere Yoko Ono & altre storie di ordinaria aNormalità

Come volevano farmi diventare stupido (J. Ratini)

  
Volevano farmi diventare stupido.
Hanno organizzato tutto con il massimo scrupolo,
in maniera apparentemente normale,
in modo che nessuno se ne accorgesse.
Volevano appiattire il mio livello culturale, per manipolare la mia intelligenza e plasmarla in base alle loro esigenze. (di business e di mercato).
A un certo punto si sono inventati che la gente voleva cose poco impegnative
e che quindi loro si dovevano adeguare alle richieste degli utenti.
Hanno reso stupida un’intera generazione di giovani,
deriso quella degli anziani  e hanno fatto sentire inadeguata,
perché troppo esigente, una fetta di popolazione che voleva pensare,
riflettere e mantenere attivo il cervello.
Volevano costringerci a spengere il cervello….

T’amo (J. Ratini)

 
T’amo!
Sì, t’amo!
Hai capito bene, ce l’ho con te…
e mica poco, tanto t’amo.
Mi chiedi quanto?
Ti risponderò come.
T’amo come Bologna, Firenze, Milano.
Anzi facciamo come Roma, che è più grande e rende meglio l’idea.
Ma io t’amo ancora più di Roma: due Roma.
Io t’amo in lungo, in largo, in alto, in orizzontale, in verticale, in diagonale.
T’amo in chili, in litri, in ettari, in chilometri.
T’amo in autostrade: in A24, in A14, in Autostrada del Sole, in Salerno-Reggio Calabria.
“Ma è brutta!”, mi dirai.
“Sì, ma è lunga e duratura”, ti risponderò.
T’amo a due, a tre, a quattro corsie di marcia….