Qual è il momento giusto per pubblicare un singolo?

Nel 2020 sono usciti diversi brani di giovani cantautori con cui ho avuto il piacere di lavorare durante le session individuali e nelle masterclass di songwriting.

Caffa
Elettra
Celo
Marru
MaGma
Alter Ego Duo
Lotus

Sono solo alcuni di questi ragazzi.
Altri pubblicheranno musica nei prossimi mesi.

L’uscita e’ una segnalazione di esistenza artistica.
E’ l’equivalente dei demo degli anni ’90 recensiti dalle riviste di settore, ma che oggi la tecnologia chiama singoli o album.

In un periodo storico in cui ci sono più di cento uscite mensili, in cui è necessario sgomitare come dei leoni per provare a farsi ascoltare, bisogna avere coraggio, tenacia e una giusta dose d’incoscienza per tuffarsi a bomba nel mare della musica contemporanea.

Il minimo comune denominatore tra chi scrive canzoni e poi le pubblica per la prima volta è l’urgenza di farsi ascoltare, di mettere in gioco se stessi: il proprio talento e il proprio ego; di sporcarsi le mani in questo mondo musicale fantastico ma allo stesso tempo maledetto.
È meraviglioso lavorare sulla creazione delle proprie canzoni ma è di gran lunga più adrenalinico avere la possibilità di essere ascoltati e giudicati (nel bene o nel male) da altre persone.
È un banco di prova importante e inevitabile per chi vuole fare questo mestiere. Per avere un confronto, per fare il punto della situazione e per calibrare eventuali strategie future.

Perché, in fin dei conti, nessuno scrive canzoni per tenerle chiuse dentro un cassetto.

Quindi il momento giusto per pubblicare un singolo (o un EP o un album), per un artista indipendente, è semplicemente quando lo ritiene opportuno.
Naturalmente è importante arrivarci preparati dal punto di vista tecnico, artistico e mentale.
Ma conta, in egual misura, quanto ci si sente pronti e motivati.
Perché se non ci crediamo noi, difficilmente ci crederà qualcun altro al posto nostro.

Per questo, e per tanti altri motivi che non sto qui a elencare, il mio in bocca al lupo più grande e sincero va alle vostre canzoni, che ho visto nascere, crescere, diventare grandi, indipendenti e, quindi, pronte a farsi un bel giro di giostra nel mondo digitale.

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Iscriviti alla nostra Newsletter

Registrati per non perdere nessuna novità!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli interessanti

Buon Compleanno John !!!

Il 9 ottobre di ottanta anni fa nasceva John Lennon, lʼartista inglese che prima con i Beatles e poi da solo ha cambiato la storia