Ogni tuoi 28 giorni

Ecco un articolo che parla della mia canzone OGNI TUOI 28 GIORNI sul blog “uno sguardo al femminile”.

“La prima canzone che mi viene in mente a proposito del ciclo è “Ogni tuoi 28 giorni” di Jacopo Ratini, che mi ha sempre fatto sorridere e non mi ha mai “sfastidiato”, nemmeno in quei cosiddetti giorni. Un punto di vista maschile delicato e ironico che riesce a dipingere in maniera realistica, senza offendere, i cambiamenti delle donne nei giorni in cui i dolori fisici e le “paturnie” si coalizzano per renderle abbastanza insopportabili o comunque difficilmente gestibili, ecco.”

http://www.unosguardoalfemminile.it/wordpress/?p=7196

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi

Altri articoli interessanti

Songwriting Work-Lab (a Roma)

Anche quest’anno, per il terzo anno, l’Accademia del Songwriting sarà ospite della Melody Music School di Roma, con il Songwriting Work-Lab. Un