T’amo (J. Ratini)

 

T’amo!

Sì, t’amo!

Hai capito bene, ce l’ho con te…

e mica poco, tanto t’amo.

Mi chiedi quanto?

Ti risponderò come.

T’amo come Bologna, Firenze, Milano.

Anzi facciamo come Roma, che è più grande e rende meglio l’idea.

Ma io t’amo ancora più di Roma: due Roma.

Io t’amo in lungo, in largo, in alto, in orizzontale, in verticale, in diagonale.

T’amo in chili, in litri, in ettari, in chilometri.

T’amo in autostrade: in A24, in A14, in Autostrada del Sole, in Salerno-Reggio Calabria.

“Ma è brutta!”, mi dirai.

“Sì, ma è lunga e duratura”, ti risponderò.

T’amo a due, a tre, a quattro corsie di marcia.

T’amo in soldi. In dollari, in sterline, in yen, in euro. T’amo persino in corone svedesi e franchi svizzeri!

Infatti sono ricco… dentro.

T’amo in films: chiedimene uno a caso, mimalo, dammi un indizio e lo indovino. Li so tutti.

T’amo in frutta e verdura: in ananas, in pompelmi, in manghi, in fragoline con panna.

T’amo in verza, in asparagi, in barbabietole da zucchero.

Sono onnivoro del tuo amore: t’amo anche in carni scelte e pregiate.

T’amo in filetti, in tagliate di manzo, in fiorentine alte come grattacieli, in carne di cavallo e di balena.

T’amo in audiolibri, in manga giapponesi, in enciclopedie.

T’amo in versi, in haiku, in rime baciate.

T’amo in monosillabi, in periodi ipotetici della possibilità, in perifrastiche attive e passive,

in congiuntivi e in preposizioni articolate.

T’amo in partite di calcio: Serie A, Serie B, Lega pro, Premiership, Liga, Bundesliga…

T’amo in posticipi del sabato, in domeniche di campionato, in martedì e in mercoledì di Champions, in giovedì di Europa League.

T’amo anche in anticipi speciali del Venerdì.

E in lunedì?

Credi non t’ami in lunedì?

Ti sbagli…

Di lunedì riposiamoci e facciamo all’amore tutto il giorno. 

Insomma, t’amo.

Ma tu?, dico io, Tu?, mi domando, Tu m’ami? 

E se m’ami, come m’ami?

M’ami anche tu nel modo speciale in cui io t’amo?

Perché in amore, Amore, conta la qualità.

La quantità lasciamola alle bilance,

che vogliono dare a tutti i costi un “peso” a questo nostro amore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli interessanti

40 Modi per Essere Creativi

1. Fare liste o elenchi puntati.2. Portare sempre un taccuino con sé.3. Scrivere liberamente, senza porsi dei limiti.4. Staccarsi dal