Se rinasco voglio essere Yoko Ono (J. Ratini)

Se rinasco voglio essere Yoko Ono

per capire cosa si prova 

a rubare John Lennon ai Beatles.

 

Se rinasco voglio essere

la vasca da bagno in cui morì Jim Morrison,

per togliermi la curiosità di sapere

cos’è successo quella notte del 1971 a Parigi.

 

Se rinasco voglio essere

la coscienza del colonnello Paul Tibbets

per sapere come si è sentito dopo aver sganciato

la bomba atomica sopra Hiroshima.

 

Se rinasco voglio essere

un mattone del muro di Berlino

per comprende realmente il significato del verbo “separare”.

 

Se rinasco voglio essere ignorante:

per non capire, per non pensare,

per non correre il rischio di fraintendere

e di rimanerci male.

 

Se rinasco voglio essere peggiore

di come sono stato in vita.

Perché ho visto che chi è migliore

suscita invidia, viene messo da parte

e spesso si ritrova solo.

Quindi che vantaggio c’è a essere migliori?

 

Anzi, sai cosa ti dico?

Se rinasco voglio avere 100 anni

e vivere la vita all’incontrario,

per godermela dall’inizio alla fine.

Prima il piacere e poi il dovere.

Altrimenti che razza di vita è?


(Dal Libro “Se Rinasco Voglio Essere Yoko Ono”: http://www.ibs.it/code/9788898149018/ratini-jacopo/se-rinasco-voglio-essere.html)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli interessanti

40 Modi per Essere Creativi

1. Fare liste o elenchi puntati.2. Portare sempre un taccuino con sé.3. Scrivere liberamente, senza porsi dei limiti.4. Staccarsi dal