Algebra Elementare (J. Ratini)

Gli avvocati parlano.
I miei vicini di casa urlano.
I miei vicini di casa sono avvocati.
Quindi gli avvocati urlano e i miei vicini di casa parlano.
Ma a me sembra sempre che urlino.


Gli avvocati negoziano.
I miei vicini di casa oziano.
I miei vicini di casa sono avvocati.
Quindi gli avvocati oziano e i miei vicini di casa negoziano.
Ma a me sembra che, dalla mattina alla sera, non facciano un cazzo.


Gli avvocati sono abbronzati.
I miei vicini di casa sono sbronzi.
I miei vicini di casa sono avvocati.
Quindi gli avvocati sono sbronzi e i miei vicini di casa sono abbronzati.
Ma a me sembra solo che siano dei pallidi ubriaconi.


Gli avvocati difendono.
I miei vicini di casa offendono.
I miei vicini di casa sono avvocati.
Quindi gli avvocati offendono e i miei vicini di casa difendono… i loro interessi


Gli avvocati indagano.
I miei vicini di casa origliano.
I miei vicini di casa sono avvocati.
Quindi gli avvocati origliano e i miei vicini di casa indagano… cosa succede sul mio pianerottolo.
E la privacy?


Gli avvocati sono degli stronzi.
I miei vicini di casa sono degli stronzi.
Perfetto, i conti tornano.


(Dal Libro “Se Rinasco Voglio Essere Yoko Ono”: http://www.ibs.it/code/9788898149018/ratini-jacopo/se-rinasco-voglio-essere.html)

1 commento su “Algebra Elementare (J. Ratini)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli interessanti

40 Modi per Essere Creativi

1. Fare liste o elenchi puntati.2. Portare sempre un taccuino con sé.3. Scrivere liberamente, senza porsi dei limiti.4. Staccarsi dal