Ovunque… (J. Ratini)

ovunque

Non è andata.

Un po’ per causa mia , un po’ per sventura, ho fallito.

Ero preparato ma, evidentemente, non era il momento giusto.

Aspetterò, paziente, la prossima occasione. 

Il prossimo treno.

Gli andrò incontro.

Mi farò trovare, come sempre, in stazione col mio bagaglio a mano, pronto a partire.

Per andare ovunque il destino ha pensato di portarmi.

Ovunque la sorte ha deciso di far incontrare la mia passione e il mio cuore. Ovunque.

Sarà pace e serenità.

3 commenti su “Ovunque… (J. Ratini)”

  1. E’ un pensiero molto bello Jacopo. Io ti ho seguito l’annos corso in TV a Sanremo e penso di averti scritto anche su Facebook perchè la tua voce e la tua canzone arrangiata mi ha dato i brividi. Ci sono rimasto male quando nessuno si è girato; Noemi era lì lì per farlo, mannaggia a lei che non si è girata! Oltre ad un Artista emani anche molta umanità: le tue canzoni, i tuoi testi.. sono ricchi di una sensibilità che a volte sembra svanire.. ma il bene ce la farà, vinceremo alla fine.
    Se questo post è dedicato a quell’occasione là.. io dico che sei grande, se è dedicato ad altro.. dico che sono felice.. che scoprirai che il treno dopo magari è anche meglio!
    Continua a portare questa ricchezza che hai dentro, nel mondo. Grazie per esserci.
    Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli interessanti

40 Modi per Essere Creativi

1. Fare liste o elenchi puntati.2. Portare sempre un taccuino con sé.3. Scrivere liberamente, senza porsi dei limiti.4. Staccarsi dal