Paternità (J. Ratini)

Mio figlio è nei tuoi occhi.

Lo vedo, mi indica col dito.

Mi riconosce.

Sorrido, sorride.

E’ proprio lui, mio figlio:

un essere di cristallo che nuota nelle insenature della tua iride.

Ti sdrai, mentre le mie mani accarezzano la tua pancia,

la sfiorano, la coccolano.

Mio figlio le sente, le riconosce e si lascia cullare.

E in un attimo, sotto i cieli azzurri che colorano i tuoi occhi,

teneramente, mio figlio dorme.


(Dal Libro “Se Rinasco Voglio Essere Yoko Ono”: http://www.ibs.it/code/9788898149018/ratini-jacopo/se-rinasco-voglio-essere.html)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli interessanti

40 Modi per Essere Creativi

1. Fare liste o elenchi puntati.2. Portare sempre un taccuino con sé.3. Scrivere liberamente, senza porsi dei limiti.4. Staccarsi dal