Sei Distante (La storia di una Mela snobbata da tutti)

Il 29 Giugno è uscito in tutte le Radio il mio nuovo singolo “Sei Distante”.

Questa canzone, inizialmente arrangiata insieme al produttore del mio primo disco, Alessandro Canini, è stata poi riarrangiata assieme ad Enrico “Kikko” Palmosi (già arrangiatore dei Modà) e da Sabatino Salvati proprietario della Rosso al Tramonto, la mia nuova etichetta discografica.

 

“Sei Distante” è un brano che esce dopo quasi due anni dal mio primo disco e segna un’evoluzione nel mio percorso artistico: una sonorità più ricercata e un sound, pop, ancora più marcato.

La canzone ha come tema la teoria “in amore vince chi fugge”

ed ho cercato di raccontarla attraverso la storia di un ragazzo che s’innamora di una donna dal carattere schivo e sfuggente.

Una di quelle classiche relazioni “borderline” che fa vivere il protagonista in una costante sensazione di distanza fisica ed emotiva, che da un lato lo affligge, lo rattrista, lo scoraggia ma dall’altro lo attrae a lei in maniera ancora più forte e intesa.

 

Insieme alla canzone (Scaricabile da Itunes a questo link: http://itunes.apple.com/it/album/sei-distante/id540732952?i=540734103

è uscito un Videoclip, scritto e ideato da me (insieme all’ingegnosa Alessandra Kre) e prodotto e girato dall TopSide Multimedia.

Il video, per una mia scelta ben precisa, non ha una correlazione diretta con il tema della canzone ma s’incentra su un elemento del testo: la protagonista, infatti, è una “Mela”.

La domanda di fondo che ci siamo posti è: Cosa sarebbe successo se i grandi miti legati a questa fantomatica “Mela”– Newton, Biancaneve, Adamo, Eva e Guglielmo Tell – fossero vissuti nel nostro tempo? Avrebbero fatto o condotto lo stesso quelle grandi scoperte/imprese, oppure sarebbero stati distratti da altro?” .

Nel video, che ha un’impronta decisamente ironica, mi travesto, come già era successo in “Ho fatto i soldi facili”, indossando i panni di alcuni dei più noti personaggi legati alla “Mela” (Newton, il Principe Azzurro, il figlio di Guglielmo Tell).

 

Questo è il Link per visionare il Videoclip: http://www.youtube.com/watch?v=iXsPa5C6F6Y&list=UUJJyYxRgnQbzhVUrMfJatng&index=1&feature=plcp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli interessanti

40 Modi per Essere Creativi

1. Fare liste o elenchi puntati.2. Portare sempre un taccuino con sé.3. Scrivere liberamente, senza porsi dei limiti.4. Staccarsi dal